Servizi

Di seguito troverete l’elenco e una breve descrizione dei servizi offerti dal Progetto NetLink. All’inizio il progetto è nato con l’intento principale di offrire connettività “entry-level” mediante la costruzione di un’unica rete WI-FI, ma, fin da subito, si era posto ulteriori obiettivi da perseguire quando l’infrastruttura primaria fosse stata completata.
Si tratta di servizi che sfruttano le potenzialità della rete WI-FI gestiti direttamentedal team operativo e rivolti a tutti gli utenti.
Prima di proseguire è bene ricordare che tutti i servizi sono gestiti da volontari, ovvero persone che si prestano gratuitamente e per passione, pertanto non è possibile offrire alcuna garanzia sulla qualità e sulla fruibilità.

Internet

brwoserIl primo e più importante servizio offerto dal Progetto NetLink è, appunto, l’accesso a Internet. L’utente ha due possibilità di connettersi ed avere accesso alla rete: il primo metodo, tramite autenticazione, viene utilizzato nel caso in cui l’utente si trova sotto copertura diretta di uno degli Hot-Spot  a 2.4 Ghz; il secondo metodo, utilizzato nellle zone più remote, consiste nell’installare presso l’abitazione dell’utente una piccola antenna Wi-Fi per permettergli di accedere ad uno dei tanti settori sparsi per il territorio. Nel primo caso, attraverso le proprie credenziali (username e password), l’utente può connettersi a Internet con ogni apparecchio dotato di tecnologia Wi-Fi (notebook, tablet, smartphone, etc) . Nel secondo caso non c’è bisogno di inserire le credenziali d’accesso in quanto il dispositivo installato presso l’abitazione dell’utente viene fornito già configurato. Si tratta di connettività entry-level che, affiancata da opportune politiche di gestione della banda, consente a un gran numero di utenti di navigare a una buona velocità per le esigenze più comuni (web & mail). Inoltre, per garantire una maggiore sicurezza, nel secondo caso l’accesso a Internet viene fornito attraverso un tunnel crittografato a 128 bit (VPN), in questo modo il traffico, qualora fosse intercettato, non potrebbe essere decifrato facilmente, come avviene, invece, per le altre reti “libere” che si trovano in giro, ad esempio nei parchi comunali o nei ristoranti. Al momento disponiamo di circa 80 Mbits di connnettività Internet su più linee in load balancing (bilanciamento del carico) e di un server proxy che ne aumenta le prestazioni e, allo stesso tempo, consente una riduzione dei consumi.

Telefonia VoIP

voipDopo l’accesso a Internet, la telefonia su IP è, senza dubbio, il secondo obiettivo del progetto. Vogliamo spingere gli utenti NetLink ad avere un nuovo tipo di approccio verso la telefonia evitando all’utente finale contratti, canoni e balzelli vari, cose che, nell’era digitale, non hanno più motivo di esistere. Per fare questo, abbiamo allestito un nostro Server VoIP  (basato su Asterisk) che ci permette di offrire telefonia di alta qualità sia interna che esterna. Naturalmente gli utenti potranno telefonare gratis verso tutti gli altri associati. Inoltre, per coloro che ne faranno richiesta, sarà possibile assegnare un numero telefonico geografico (0771/XXXXXX) per ricevere chiamate.

Tutti i servizi sono finanziati esclusivamente con le quote dei  cittadini che aderiscono al progetto NetLink  e sono gestiti dai volontari del Team Operativo.

Social

  • Facebook
  • Twitter
  • RSS

Link Utili Rete Interna

Partners